Spring Regatta Candia 12 Marzo 2017

Una partecipazione massiccia di atleti della RSC Cerea ha caratterizzato la “Spring Regatta 2017”, vale a dire la classica prima regata regionale allargata di Candia. Dicesi allargata in quanto aperta alla partecipazione di equipaggi di società extra-regionali, i quali anche quest’anno non sono mancati e hanno provveduto ad alzare il livello qualitativo della competizione, permettendo in tal modo di offrire spunti di valutazione interessanti per la nostra direzione tecnica e sportiva.

Innanzi tutto i nostri pezzi da novanta. Nel settore Pesi Leggeri Pietro Cappelli, rimasto “orfano” del compagno di barca dopo il passaggio di Emanuele Giacosa alla categoria Assoluta, si è cimentato nella specialità del due senza in coppia con un atleta dell’Elpis di Genova in vista della prima regata nazionale di Piediluco. Nonostante fossero solamente alla seconda uscita insieme, Pietro ed il suo compagno si sono aggiudicati la vittoria proprio davanti all’equipaggio di Emanuele e Guido Gravina, con una tranquillità che fa ben sperare in vista degli impegni futuri. Nella categoria Senior B Vittorio Serralunga, in coppia con un atleta dell’Armida, ha parimenti impressionato vincendo la sua batteria nella specialità del due senza precedendo imbarcazioni di notevole spessore agonistico. A coronare la bella prestazione dei nostri atleti senior e pesi leggeri, la vittoria nell’otto senior dove il nostro equipaggio (Cappelli, Giacosa, Gravina, Serralunga, Carando, Vincenti, Italiano misto con Tuccinardi dei Carabinieri) si è imposto autorevolmente sugli avversari della Lario.

Anche nel settore junior non sono mancati dati interessanti. Facile vittoria per Alberto Zamariola nella batteria del singolo e del doppio (misto con Armida) e per Carando e Vincenti nel due senza. Ancora nel doppio Leonardo Radice e Achille Benazzo (quest’ultimo, ricordo, ancora della categoria ragazzi) hanno offerto una ottima prestazione chiudendo al secondo posto a soli tre secondi dai campioni italiani in carica. Meno brillante la prestazione di Leonardo nella batteria del singolo, dove si è dovuto piegare alla migliore condizione atletica del suo ormai classico avversario ligure, Gaione, giungendo in seconda posizione.

Di contro, Achille Benazzo non ha avuto problemi a vincere con distacco la sua batteria del singolo ragazzi, realizzando tra l’altro il miglior tempo tra tutti i singolisti della categoria.

Di seguito riportiamo i risultati degli altri atleti della squadra agonistica divisi per categoria:

1 x PL: sesto posto per Lorenzo Italiano e Andrea Perrelli

1x Senior A: quinto posto per Duccio Devoti

4x Senior A: sesto posto per Devoti, Lazzarin, Rotta e Perrelli

1x PL femminile: ottavo posto per Benedetta Sertorio

4x PL femminile: bella vittoria per le sorelle Sertorio; Eleonora Donato e Carolina Garabello

2x PL femminile: sesto posto per Donato e Garabello

2- Junior: terzo posto per Rotta e Lazzarin

2x Junior femminile: quarto posto per Ceccotti e Sciolla

1x Ragazzi femminile: quinto posto per Marta Riccio e Gaia Russo

2x Ragazzi femminile: quinto posto per Riccio e Russo (questa volta in barca insieme)

4- Ragazzi: Torta, Lovisolo, Bucci e Voci conquistano un quarto posto

4x Ragazzi: bronzo per Nicosia, Properzi, Gribaudo e Santi

8+ Ragazzi: terzo posto per Bucci, Gribaudo, Santi, Lovisolo, Torta, Properzi, Voci, Nicosia.

I risultati sono ora all’attenzione della Direzione Tecnica e Sportiva che dovranno chiarire i migliori accoppiamenti in vista, come detto, della prima regata nazionale di Piediluco, in programma per il primo fine settimana aprile e dove sarà necessario per i nostri atleti mettersi già in luce al fine di richiamare l’attenzione dei selezionatori federali.

Tuttavia altrettanto emozionanti e fonti di grandi aspettative per il futuro sono stati i risultati ottenuti dagli atleti del nostro settore giovanile, anch’esso presente in massa alla regata di Candia, dove si è registrata una vera e propria valanga di vittorie bianco-azzurre.

Da segnalare infatti i primi posti di Cloe Borfiga e Alice De Luca nel doppio allievi B2 femminile, di Diego Giannarelli nel 7.20 Allievi B2 maschile, di Irma Luccoli nel 7.20 Allievi C femminile, di Anna Benazzo nel singolo cadetti femminile, del 4x cadetti maschile composto da Zema Bardelli Riccio e Garretto, del 4x cadetti femminile di Cazzola Pisanti Sciavolino e Zaccaria.

Inoltre le medaglie d’argento di Stefano Pinsone nel singolo cadetti maschile e di Leandro Mosso e Pietro Munzi nel doppio cadetti maschile. E ancora il terzo posto di Francesco Conti e Guido Marvin sempre nel doppio cadetti maschile.

A completare la lista dei nostri equipaggi, quarto posto per Ferguglia e Schieroni nel doppio cadetti maschile, Leonardo Anziano nel 7.20 Allievi C maschile e Cesare Munzi nel 7.20 Allievi B2 maschile; quinto posto per Marco Angelini nel singolo Allievi C maschile e per il 4x cadetti di Alboré, La Rosa, Bonino e Bertolino. Sesto posto per Belforte e Di Lernia nel doppio Allievi B2 maschile. Settimo posto per Gabriele Borla nel singolo cadetti maschile e per Nicosia e Conti nel doppio Allievi B2 maschile.

 

Ovviamente i complimenti vanno ai nostri Direttori Tecnici!

Sempre Forza Cerea!

Andrea Verhovez

Direttore Sportivo

Pubblicato in Agonismo, Allievi, Avvisi, Pesi Leggeri, Regate, Sport, Tutte le notizie Taggato con: , , , , ,