Secondo Meeting Nazionale – Varese 8-9 Maggio 2010

Equipaggi:

  • 2-J: GRAVINA-MAGNI
  • 4xR: GIACOSA E.-SERRALUNGA-LOVISOLO-PANIZZA
  • 4-J: GRAVINA-Tabacco(Moltrasio)-Vigliarolo(Gavirate)-MAGNI
  • 4xPLU23: RICCHIARDI-RICCO-TELI-GIACOSA M.
  • 4xJ: RICCHIARDI-Senes(Esperia)-LOVISOLO-TELI
  • 2xPLU23: RICCO-MAZZOLI
  • 2-PLU23: Tolu(Sisport)-MAZZOLI
  • 4+ES: DI MARZO-BALOSSINO-BERTONE-CANATA tim.PIRVU

2-J: si riproporrà lo scontro del Memorial D’Aloja tra Posillipo-Firenze, Lazio e CRVItalia. Il nostro equipaggio sarà probabilmente fuori dalla lotta per le medaglie ma mi auguro possa assistere alla bagarre da molto vicino. Per il quarto posto, che vorrebbe dire entrare nella lista di Romagnoli (CT Junior), dovremo vedercela con Firenze, Moltrasio-Gavirate e Stabia. Da ricordare che quest’anno ci sarà la prima edizione dei Giochi Olimpici Giovanili e l’Italia potrà partecipare esclusivamente nel 2-J; quindi quest’anno più che mai questa specialità sarà davvero la più selettiva.

4xR: dopo aver testato il 2x al primo meeting nazionale (giunto 4° a 2” dalla medaglia) è ora di provare il 4x. L’unica gara finora disputata da questo equipaggio è stata la regionale di Viverone, vinta con un margine enorme ed un tempo che gli avrebbe consentito di arrivare secondo tra gli Junior, alle spalle dei compagni di squadra più grandi. Dovranno scontrarsi con i medagliati del primo meeting (CRVItalia, Lario e Tevere Remo) e con Gavirate, Telimar, Arno e Ravenna per l’accesso alla finale.

4-J: un’altra gara selettiva per Gravina e Magni che stanno cercando in tutti i modi di farsi notare dal CT Romagnoli. Questa volta rinunciamo alle fortunate collaborazioni con le società romane per fare un misto tutto del nord: Cerea-Moltrasio-Gavirate. Gli scorsi anni questa specialità ci ha sempre sorriso: nel 2008 (Cerea-Esperia-Tevere Remo) arrivammo secondi e Bertolino poi fece i mondiali, lo scorso anno (Cerea-Aniene) quarti per meno di 1” ma poi Mazzoli e Gravina vinsero la Coupe. Quest’anno tuttavia non siamo riusciti a provare in anticipo la barca e la improvviseremo direttamente a Varese. I possibili rivali saranno l’equipaggio federale Posillipo-Firenze-CRVItalia (pressoché imbattibile), il misto Saturnia-Marina Militare e l’equipaggio delle Fiamme Gialle. Entrambi questi equipaggi saranno ancor più da temere in quanto non partecipando alla gara del 2- saranno sicuramente più freschi dei nostri quattro.

4+ES: ci proviamo per il terzo anno consecutivo. Prima gara in assoluto per i nostri esordienti che dovranno fare esperienza su di un campo di gara nazionale – con tutte le regole che ne conseguono – in vista dei campionati italiani del 13 Giugno. Doppia responsabilità: evitare assolutamente il quarto posto (su quattro iscritti!) e vincere il derby contro il CUS Torino.

Per gli altri equipaggi è prevedibile l’accesso in finale (per il 2-PLU23 in realtà è auspicabile) ad eccezione del 2xPLU23 che dovrà presumibilmente accontentarsi di un buon piazzamento in Finale B.

Bertolino non parteciperà alla regata, seppur nuovamente convocato dal CT Baldacci, perché ha finalmente deciso di mettersi a studiare in vista dell’esame di maturità. Sa che questa decisione precluderà qualsiasi convocazione futura e segnerà forse la fine della sua attività in azzurro ma mi assicura che la scelta è stata presa serenamente. Mi ha inoltre garantito il suo massimo impegno fino ai campionati PLUnder 23 del 13 Giugno dove vorrebbe chiudere la sua carriera agonistica con una vittoria.

Pubblicato in Agonismo, Tutte le notizie