D’Inverno sul Po 2016

Gentili Socie e Soci,

nel fine settimana appena trascorso si è svolto il tradizionale appuntamento di febbraio con la “D’Inverno sul Po”, prima “messa in acqua” ufficiale sulla distanza di 6000 metri sia per le nostre imbarcazioni del settore agonistico sia per i giovanissimi allievi e cadetti dopo la lunga preparazione invernale. Tale competizione rappresenta il primo banco di prova, di livello mediamente elevato, per testare la competitività dei nostri equipaggi nello scenario italiano e non solo; i risultati conseguiti saranno valutati dalla Direzione Tecnica e Sportiva per la programmazione delle numerose competizioni in programma per il 2016.

Come già molti di voi sanno, quest’anno la squadra agonistica è stata notevolmente infoltita dall’arrivo dalle categorie giovanili di ben nove ragazzi e tre ragazze e dall’acquisto di un singolista peso leggero under 23 ligure (Andrea Perrelli – nella bacheca dell’agonismo è affisso il prospetto della composizione della squadra), che si sono aggiunti al nocciolo duro composto da Guido Gravina (in ritiro con la squadra olimpica e che quindi non ha partecipato alla competizione), Luca Lovisolo (al secondo anno della sua esperienza con la Washington University – USA), Emanuele Giacosa e Pietro Cappelli (categoria under 23, pesi leggeri), il campione italiano Leonardo Radice (passato quest’anno alla categoria juniores), Matteo Russo e Arturo Rotta (categoria ragazzi) e Eugenia e Benedetta Sertorio ed Eleonora Donato (categoria ragazze).

Accanto alle prova delle categorie giovanili, si impongono per qualità i brillanti risultati della nostra compagine master (alcuni componenti della quale si sono messi già in luce nella recente regata di gran fondo di Pisa), in gran spolvero sulle acque casalinghe e sempre fonte di orgoglio per la nostra società.

Di seguito i risultati di tutti i nostri equipaggi in gara.

 

Settore agonismo – sabato 13 febbraio

Due senza Senior A maschile: terzo posto per Emanuele Giacosa e Pietro Cappelli al termine di una gara estremamente combattuta con equipaggi di altissimo livello e di peso superiore a quello dei  nostri – complimenti!

Singolo Junior maschile: vittoria per Leonardo Radice (pur al suo primo anno nella categoria juniores) che anche sulle distanze lunghe si conferma l’atleta da battere.

Singolo Senior A maschile: 23° posto per Andrea Perrelli

Due senza Ragazzi femminile: 2° posto per Elisa Geriodi e Marta Riccio (entrambe ragazze I° anno)

 

Settore agonismo – domenica 14 febbraio

Quattro di coppia Junior maschile: primo posto per Leonardo Radice in un equipaggio misto federale

Quattro di coppia Senior A maschile: 13° posto per Emanuele Giacosa in un equipaggio misto con Firenze, CUS Ferrara e Telimar

Quattro di coppia Ragazzi maschile: 17° posto per Achille Benazzo, Matteo Russo, Tommaso Lovisolo e Andrea Giorgi (il quale all’ultimo ha sostituito l’infortunato Arturo Rotta) e 20° posto per Paolo Bucci, Alberto Properzi, Francesco Torta e Simone Voci. Da sottolineare il 6° posto di Francesco Curiale in un equipaggio misto con gli Amici del Fiume

Otto Ragazzi femminile: 5° posto per Marta Russo e Elisa Geriodi in un equipaggio misto con la Canottieri Varese

Quattro di coppia Ragazzi femminile: 10° posto per le sorelle Eugenia e Benedetta Sertorio insieme a Eleonora Donato e Gaia Russo in una gara dal livello molto competitivo

 

Settore master – sabato 13 febbraio

Doppio Master E maschile: ennesima vittoria per la consolidata coppia composta da Edoardo Sandrone e Vincenzo Villari, che hanno regolato di misura i forti avversari del Lugano. Nella stessa serie da segnalare il quinto posto di Luigi Luccoli in un misto con gli Amici del Remo.

Doppio Master H maschile: grande vittoria per Luciano Gubetta e Franco Taretto

Due senza Master maschile: vittoria a mani basse con passaggio di gran classe davanti alla Cerea a 20 colpi/min per Ettore Bulgarelli e Franco Torta

Singolo Master F maschile: vittoria straripante per Massimo Marchisio

Doppio Master C maschile: 6° posto per Guido Panizza e Dario Fascio, notevolmente penalizzati da uno spiacevole scontro con un equipaggio ben poco sportivo degli Amici del Remo

Quattro di Coppia Master Mix: 7° posto per Mario Italiano in un misto con il circolo canottieri Roma e 10° posto per i nostri Vittorio Soave e Lorenzo Ventavoli in barca con due forti atlete olandesi assidue frequentatrici della SilverSkiff (Dominique Van der Pauw e Dekker Femke)

 

Settore master – domenica 14 febbraio

Quattro di Coppia Master maschile over 54: bis della recente vittoria a Pisa per la corazzata composta dai nostri Vincenzo Villari, Edoardo Sandrone, Bruno Coero e Maurizio Riva – complimenti!

Quattro di Coppia Master maschile 43-54: 17° posto e tanto agonismo per Andrea Castelnuovo, il consigliere Enrico Marucco (che all’ultimo ha sostituito Andrea Pucci), Guido Panizza e Dario Fascio

Otto Senior A femminile: grandi cori di incoraggiamento e feste per il 5° posto del nostro otto femminile composto da allieve corsiste e timonate da Caterina (Paola Maria Bellero, Serena e Chiara Bonfanti, Maria Chiara Giorda, Cosima Ruggiero, Alessandra Paganino, Alessandra Pistonatto e Elisabetta Radice)

Otto Master maschile: 7° posto per i nostri (Mauro e Franco Torta, Mario e Angelo Italiano, Giuseppe Bobba, Claudio Lovisolo, Emanuele Riccio e Domenico Savo) dietro all’equipaggio dei nostri cugini recentemente co-gemellati di Aix-les-Bains, classificatisi secondi

 

Settore giovanile – sabato 13 febbraio

Doppio Allievi C maschile: grandissima prova di Elia Borfiga e Stefano Pinsone che vincono nella loro categoria regolando i diretti avversari – a loro i nostri complimenti!

Doppio Cadetti maschile: 16° posto per Lorenzo Nicosia in un equipaggio misto con il Casale

 

Settore giovanile – domenica 14 febbraio

Otto Cadetti maschile: vittoria per Lorenzo Nicosia in qualità di membro della rappresentativa regionale

Quattro di Coppia Cadetti maschile: 13° posto per Marco Gribaudo, Lapo Santi, Seraphin Teissedre e Lorenzo Marino e 21° posto per Nicola Bonino, Gioacchino La Rosa, Guido Marvin e Matteo Alboré

Quattro di Coppia Allievi C maschile: 5° posto per Elia Borfiga, Stefano Pinsone, Francesco Bardelli e Pietro Riccio e 9° posto per Pietro Munzi, Leandro Mosso, Niccolò Zema e Federico Garretto

Prossimo appuntamento il 6 marzo a Candia per la prima regata regionale.

Cerea!

 

Andrea Verhovez

Direttore Sportivo

Pubblicato in Regate, Sport, Tutte le notizie